Osservatorio Senior – Novembre 2016


Osservatorio Senior, associazione culturale senza scopo di lucro costituita nel novembre 2014 per monitorare il mondo senior in Italia, parla di noi in un articolo recentemente pubblicato sul suo sito, e di cui riprendiamo un estratto:

“Se telefonando io… potessi dirti “ci sono”: lo so che il telefono è un cattivo ricordo di una vita passata a macinare ore di lavoro e di un presente dove bisogna essere reperibili, quasi a comando, per i famigliari più disparati, ma perché non pensare che anche solo la nostra voce possa essere d’aiuto per chi ci sta attorno diventando strumento di volontariato? Per esempio, tra le tante, l’associazione Voce Amica a Milano, risponde da 30 anni a tutti coloro che chiamano in cerca anche solo di un orecchio amico. Ovviamente è garantita formazione. Insomma, un modo sui generis per essere utili e magari incontrare “da senior” proprio le nuove generazioni che all’apparenza sembrano sicure e senza problemi, portandole sul nostro terreno (loro che non sanno nemmeno cosa sia un Duplex o un gettone da Telefono Pubblico), cioè nel campo della comunicazione vocale, la mai obsoleta chiacchierata insomma, lontana da WhatsApp, Snapchat e diavolerie del genere. Questo è proprio il pane per il volontario Senior, ricco d’esperienza di vita e di padronanza del mezzo.”